Il Parco Naturale Regionale

L'area protetta comprende principalmente un acrocoro vulcanico prospiciente la Via Cassia, nelle immediate adiacenze del centro storico, ed è inserita in un complesso territoriale ricchissimo di valenze e testimonianze storiche, archeologiche ed ambientali.  L’area che accoglie il sito archeologico del parco è una delle più belle della Tuscia, unica nel panorama delle aree protette. Il territorio protetto comprende il parco storico circostante Villa Savorelli, (secolo XVIII) posta su un alto sperone di tufo.

Nonostante la sua estensione sia di appena 7 ettari (è il più piccolo parco della Regione Lazio), comprende una notevole varietà d’ambienti naturali che accolgono diverse specie floro - faunistiche.

Legge Istitutiva

Il 24 Giugno 1988, con la Legge Regionale n° 38, è stato istituito nel Comune di Sutri il Parco Urbano denominato “PARCO DELL’ANTICHISSIMA CITTA’ DI SUTRI”.

La Sede Istituzionale

Il Parco Naturale Regionale dell'Anitchissima Città di Sutri è ubicato presso il Primo Piano di Villa Savorelli

Parco



 



 

CONTATTI

Tel: 0761-634660

mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Questo sito utilizza cookie tecnici, di analytics anonimizzati e di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookie clicca su Info. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti a farti installare i cookies. Per saperne di più sui cookies che usiamo e come cancellarli leggi la nostra Cookies Policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information